Set 25, 2012 - blog life    1 Comment

Qualcosa è cambiato…

tumblr_lmq5eb2hMH1qb65nso1_500.jpg

“Qualcosa è cambiato”

Ho voluto usare questa frase che è anche il titolo di uno dei miei film preferiti in assoluto,per iniziare questo mio nuovo racconto dopo tanto tempo. Alcuni lettori mi hanno scritto chiedendomi dove fossi finita e se avessi abbandonato questo Blog..bene,non ero finita in nessun luogo,stavo solo “vivendo” e io a volte,quando vivo,mi perdo completamente. Non ho lasciato questa casa delle mie parole,ero in cerca di cose nuove da dire e adesso eccomi quì a riaprire questa porta sul mondo con un sorriso. Sono stata in Olanda,per un mese e come quelli che mi hanno letta sanno,ho vissuto il mio sogno,uno di quelli che tenevo stretti,sono tornata,certo,ma non a mani vuote. Ci sono tante cose che potei dirvi di laggiù, ci sarebbero infinite immagini da mostrarvi e sapori da farvi assaggiare,ma quello che più importante adesso è qualcosa che mi sono portata a casa. Non si tratta di un oggetto,di qualcuno,si tratta di un sentimento,di un desiderio,di un seme nel cuore che sta pian piano fiorendo.

Sono entrata in tante chiese,negli anni confusi della mia vita,sono stata a tante messe e ho ricevuto i sacramenti come tanti nati in una famiglia cristiana,cattolica,mi sono fatta il segno della croce entrando,senza capirne il senso,senza afferrarne lo spirito,senza provare,niente.

Era un gesto vuoto,era un saluto dovuto,era qualcosa che non ho mai,sentito mio. Ho visto gente pregare,chiusa in se stessa,pregare qualcuno,qualcosa lassù,lontanto,ineffabile,irragiungibile,chiedere sempre,chiedere per se stessi o per altri ma chiedere a Lui. Soprattutto tante ne ho viste entrare e pregare il loro Dio lassù senza condividere nulla con altri,senza salutare il prossimo uscendo,senza salutare ne aiutare un estraneo,chiusi in se stessi,nelle loro domande,nelle loro preghiere.

Ho il massimo rispetto per chi crede,ho il massimo rispetto e sono felice se tra tutti costoro almeno alcuni provano gioia facendo quello che fanno,trovando di fare bene e risposte alla loro vita così come tutti ne cerchiamo,ma per me non è mai stato così.

Mi sono sempre sentita un estranea e non ho mai capito.

Così mi sono allontanata,ormai infiniti anni fa dalla Chiesa e dai suoi profeti,me ne sono andata da sola per la strada del mondo convinta che siamo soli e che in fondo non c’è nessuno a cui chiedere,pensando per come ero stata istruita che questo qualcuno dovesse per forza essere un altro,un altro da noi stessi.

E poi ho incontrato qualcos’altro,l’ho incontrato sotto forma di una ragazza coi riccioli,una persona conosciuta da poco e nulla che mi ha trattata come se fossi l’amica di una vita,una persona speciale con cui ho condiviso del tempo prezioso e solo dopo essermi accorta che era diversa,ho scoperto avere una sua via da seguire per attraversare la vita.

Sono tornata a casa con la sensazione che forse la luce che mi era sempre mancata non era lontano,non era nascosta,non era lassù,ma era molto,molto più vicina.

Come tutte le cose importanti,non l’ho affrontata subito,me la sono portata a casa per osservarla con calma più avanti..ma ancora,come per caso,un altra persona entra nella mia vita,un altra persona che nel sorriso ha il mattino anche quando è sera e con la quale parlare è facile come respirare e anche in questo caso dopo poco,senza che sia lei a parlarne,scopro che la via è le stessa..e così mi decido e a questa porta vado a bussarci anche io.

Ho bussato,mi è stato aperto e sono stata accolta,non dagli angeli o dai demoni o da chi parla in nome di colui che sta lassù lotanto lontanto,ma da persone come me,che stanno quì,in questo mondo e condividono la stessa strada,persone che mi hann relagato parole di speranza e spiegato come sia facile trovare pace.

Forse vi sembrerò pazza ma io per la prima volta in vita mia,sento che qualcosa è cambiato,sento che quella persona a cui devo chiedere sono io e che dentro di me ho tutta l’energia,la forza,la luce e l’amore di cui ho bisogno e soprattutto che voglio condividerlo,con tutti.

buddhismo.jpg

Qualcosa è cambiato…ultima modifica: 2012-09-25T16:45:42+00:00da olandesina-76
Reposta per primo quest’articolo

1 Commento

  • Una delle cose più belle che ti può capitare nella vita, a mio avviso, è scoprire che tutta la tua vita può cambiare completamente in un giorno, in un momento, succede qualcosa e scopri di occupare il corpo di una persona che forse ancora non conoscevi…
    bentornata, allora mi farai compagnia ancora ogni tanto quando passerò da qui…

Lascia un commento